Articolo di :

Lorena

Sembrando el futuro

Sembrando el futuro 1538 770 Entre Dos Mundos

Sembrando el futuro

Regia: Alberto Utrera
Paese: Spagna, Ecuador
Anno: 2021
Genere: Documentario
V.O. Sott. ITA

Sembrando el futuro, interpretato dai fratelli Roca (El Celler de Can Roca), si basa sull’allarmante estinzione della diversità delle colture: una premessa che i fratelli scoprono nel loro ambiente locale e personale e che continuano a esplorare in altre parti del mondo. Mentre approfondiscono le soluzioni di conservazione della biodiversità offerte da una serie di diversi esperti internazionali, i protagonisti iniziano un percorso volto alla salvaguardia del proprio patrimonio culinario e dell’eredità familiare.

ALBERTO UTRERA
Ha studiato Comunicazione audiovisiva all’Università Antonio de Nebrija, un master all’ECAM e regia a La Central de Cine. Dopo aver lavorato per molti anni nella pubblicità, ha iniziato a lavorare nella fiction.
Ha diretto un lungometraggio: Smoking Club, i cortometraggi El Vals del Autónomo e La máquina del Tiempo, diverse serie come Neverfilms e Bajo La Red (vincitrice del Globo d’Oro per la migliore serie digitale europea ad Amburgo) e i documentari Toy Wars, El Sentido del Cacao e Sembrando el futuro.

El sentido del cacao, en busca del gusto perdido

El sentido del cacao, en busca del gusto perdido 1538 770 Entre Dos Mundos

El sentido del cacao, en busca del gusto perdido

Regia: Alberto Utrera
Paese: Spagna
Anno: 2020
Durata: 19:42
Genere: Documentario
V.O. Sott. ITA
Distribuzione: MMS Distribucion de Cortometrajes

Tutti noi associamo il cioccolato a ricordi felici, è la nostra porta d’accesso diretta alla felicità e al benessere emotivo. El sentido del cacao ci mostra un viaggio attraverso i sensi e i ricordi per creare un’occasione unica: riassaporare, almeno una volta nella vita, un gusto indimenticabile: il cioccolato.

ALBERTO UTRERA
Ha studiato Comunicazione audiovisiva all’Università Antonio de Nebrija, un master all’ECAM e regia a La Central de Cine. Dopo aver lavorato per molti anni nella pubblicità, ha iniziato a lavorare nella fiction.
Ha diretto un lungometraggio: Smoking Club, i cortometraggi El Vals del Autónomo e La máquina del Tiempo, diverse serie come Neverfilms e Bajo La Red (vincitrice del Globo d’Oro per la migliore serie digitale europea ad Amburgo) e i documentari Toy Wars, El Sentido del Cacao e Sembrando el futuro.

Un’estate Entre Dos Mundos 2023

Un’estate Entre Dos Mundos 2023 1000 620 Entre Dos Mundos

Perché Entre Dos Mundos non è solo un festival ma un’attività culturale continuativa durante tutto l’anno, torna l’iniziativa estiva del Festival del Cinema Iberoamericano: Un’estate Entre Dos Mundos 2023 nell’ambito dell’Estate Fiorentina.

Otto film e documentari dall’America Latina per conoscere mondi e culture diverse e, al contempo, riflettere assieme a ospiti e relatori su biodiversità, sostenibilità e cambiamento climatico, violenza di genere, spiritualità e solitudine. A chiudere l’iniziativa, la serata di premiazione del cortometraggio vincitore del contest “Sentiero Mexican’s Way”.

Creando sinergie con altre realtà come le associazioni M.Arte, CinematograFica e Arci Gay, i cinema Spazio Alfieri e La Compagnia e il festival Sentiero Film Factory offriremmo al pubblico l’opportunità di vedere una proposta cinematografica diversa e di partecipare a un dibattito costruttivo su temi rilevanti in varie sedi della città: Piazzale degli Uffizi, Spazio Lumen e Museo del Novecento.

Un’estate Entre Dos Mundos è stato cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.

tutti gli eventi sono ad ingresso libero

21 GIUGNO — @ Spazio Lumen

• ore 20.00 > talk

Violenza di Genere, uno sguardo sull’America Latina

In occasione della Queer Week, un talk a cura di CinematograFica e di Entre dos Mundos

• ore 21.00 > proiezione film

Alis

di Clare Weiskopf e Nicolas van Hamelryck
Colombia, Cile, Romania | 2022 | 84 min | Documentario | v.o. ita.
> SCHEDA FILM

in collaborazione con Cinematogra_Fica e ArciGay Firenze

30 GIUGNO — @ Piazzale degli Uffizi

• ore 21.45 > proiezione film

El sentido del cacao: en busca del gusto perdido

di Alberto Utrera
Spagna | 2020 | 19.42 min | Documentario | v.o. ita.
> SCHEDA FILM

Sembrando el futuro

di Alberto Utrera
Spagna | 2020 | 29.40 min | Documentario | v.o. ita.
> SCHEDA FILM

• a seguire > dibattito

Alla presenza di esperti di biodiversità di Rete Semi Rurali e COSPE
I celebri chef del Celler di Can Roca, rinomato ristorante tre stelle Michelin di Girona, Spagna, da sempre impegnati nel diffondere uno stile di vita ecosostenibile ci presenteranno due documentari di grande umanità e rispetto dell’ambiente dei quali loro stessi sono al contempo promotori e protagonisti.

Si creerà un dibattito positivo con il pubblico sull’importanza di proteggere la biodiversità per contribuire. alla lotta contro il cambiamento climatico e di sensibilizzare sui disturbi del gusto e dell’olfatto.

Cinema Sostenibilità Alimentazione

Cinema Sostenibilità Alimentazione 1000 620 Entre Dos Mundos

30 GIUGNO ore 21.45
@ Piazzale degli Uffizi

• ingresso libero

Il Festival del Cinema Iberoamericano di Firenze, in collaborazione con il Festival di Cinema di Girona per “Apriti Cinema 2023 – il cinema sotto le stelle”, presentano due documentari diretti di Alberto Utrera, con Joan, Josep e Jordi Roca: un’occasione per parlare di gastronomia, biodiversità e benessere personali ed ambientale.

Alla presenza di esperti di biodiversità di Rete Semi Rurali e COSPE.

I celebri chef del Celler de Can Roca, rinomato ristorante tre stelle Michelin di Girona, Spagna, da sempre impegnati nel diffondere uno stile di vita ecosostenibile ci presenteranno due documentari di grande umanità e rispetto dell’ambiente dei quali loro stessi sono al contempo promotori e protagonisti.
Si creerà un dibattito positivo con il pubblico sull’importanza di proteggere la biodiversità per contribuire. alla lotta contro il cambiamento climatico e di sensibilizzare sui disturbi del gusto e dell’olfatto.

I documentari, già vincitori delle passate edizione del prestigioso Girona Film Festival e che vedono come protagonisti i celebri chef stellati Joan, Josep e Jordi Roca (*El Celler de Can Roca), prendendo spunto dall’allarmante estinzione della diversità delle colture ci riportano in un viaggio attraverso l’Europa e l’America Latina per approfondire sulla conservazione dei cibi in via di estinzione, come il cacao, e ci daranno uno spunto sul cammino verso una vita più sostenibile, perché una natura ricca e funzionale, con livelli adeguati di biodiversità, è essenziale per garantire la salute dell’umanità.

* El Celler de Can Roca di Girona conta tre stelle Michelin. Due volte nominato “miglior ristorante del mondo” offre un’esperienza gastronomica unica, con innovazione e autenticità.

El sentido del cacao: en busca del gusto perdido

di Alberto Utrera Spagna | 2020 | 19.42 min | Documentario | v.o. ita. Tutti noi associamo il cioccolato a ricordi felici, è la nostra porta d’accesso diretta alla felicità e al benessere emotivo. El sentido del cacao ci mostra un viaggio attraverso i sensi e i ricordi per creare un’occasione unica: riassaporare, almeno una volta nella vita, un gusto indimenticabile: il cioccolato.

Sembrando el futuro

di Alberto Utrera
Spagna | 2020 | 29.40 min | Documentario | v.o. ita.

Sembrando el futuro, interpretato dai fratelli Roca (El Celler de Can Roca), si basa sull’allarmante estinzione della diversità delle colture: una premessa che i fratelli scoprono nel loro ambiente locale e personale e che continuano a esplorare in altre parti del mondo. Mentre approfondiscono le soluzioni di conservazione della biodiversità offerte da una serie di diversi esperti internazionali, i protagonisti iniziano un percorso volto alla salvaguardia del proprio patrimonio culinario e dell’eredità familiare.

Si è conclusa la III edizione del festival Entre Dos Mundos

Si è conclusa la III edizione del festival Entre Dos Mundos 1000 620 Entre Dos Mundos

Com’è andata questa edizione di Entre Dos Mundos? 
Spoiler: alla grande! 

È passato quasi un mese da questa bellissima edizione del festival, che si è svolta a Firenze, al cinema La Compagnia dal 19 al 21 maggio.
Per questa sesta edizione, ricca di ospiti, eventi e tanto cinema ibero-americano abbiamo avuto la possibilità di mostrare le diverse culture dell’America del Sud, senza stereotipi e con una visione del mondo contemporaneo iberoamericano più realistica.

Dal Brasile al Cile, dalla Colombia al Messico e all’Argentina. Al lavoro di molte registe, attrici, produttrici e sceneggiatrici che rivestono un ruolo significativo nel cinema latino americano contemporaneo, e ai loro sguardi è stata dedicata questa edizione del festival: donne talentuose, donne che raccontano e si raccontano, protagoniste sul set e fuori dal set, dietro e davanti la macchina da presa.

Sono stati con noi Cristina Gallego, nota produttrice e regista colombiana e David Gallego, direttore della fotografia colombiano. Insieme hanno presentato LOS REYES DEL MUNDO, il film diretto da Laura Mora Ortega e prodotto da Cristina Gallego. Il film è un road movie ambientato a Medellín, che mette al centro la vita di cinque amici adolescenti che vivono per strada. Di conseguenza, lasciano una città colombiana per ricominciare da capo in campagna.

La motivazione: “Un film potente e profondo, un road movie attraverso la natura selvaggia del Sud America fin dentro le profondità dell’animo umano. Attraverso una regia suggestiva, una fotografia che unisce la crudezza della realtà alla magia del sogno e una narrazione coinvolgente, Los Reyes del Mondo cattura l’essenza ultima del viaggio della vita, la ricerca di un posto nel mondo, la costruzione di una famiglia di anime quando la famiglia di sangue non c’è”.

Abbiamo ospitato due eventi collaterali: “Il Muro, spazio di espressione sociale”, la mostra fotografica a cura di Paola Santin e “Kermesse Latina”, una esposizione artistica con artigianato e tanto altro, dedicata ai mille colori e alla ricca tradizione dell’America Latina a cura di Mexico de mis amore eternos.

E infine abbiamo ascoltato la bellissima performance musicale di “Klezmer!” con Fink e Lacko KlezQuartet feat. Arlo Bigazzi con Enrico Fink, flauto e voce, Renata Lacko al violino, Massimo Ferri, bouzouki e Arlo Bigazzi al basso). Un viaggio musicale nella canzone yiddish per raccontare un mondo legato alla memoria dei secoli scorsi.

Poiché Entre Dos Mundos non è solo un festival ma un’attività culturale continuativa durante tutto l’anno, torna l’iniziativa estiva del Festival del Cinema Iberoamericano: Un’estate Entre Dos Mundos 2023 nell’ambito dell’Estate Fiorentina. continuate a seguirci per non perdervi gli eventi!

Creando sinergie con altre realtà come le associazioni M.Arte, CinematograFica e Arci Gay, i cinema Spazio Alfieri e La Compagnia e il festival Sentiero Film Factory offriremmo al pubblico l’opportunità di vedere una proposta cinematografica diversa e di partecipare a un dibattito costruttivo su temi rilevanti in varie sedi della città: Piazzale degli Uffizi, Spazio Lumen e Museo del Novecento.

Vi segnaliamo i prossimi eventi:

> mercoledì 21 giugno allo Spazio Lumen
“Violenza di Genere, uno sguardo sull’America Latina”
proiezione di film + dibattito – In occasione della Queer Week

Ore 20, talk a cura di CinematograFica e di Entre Dos Mundos, Festival del Cinema Iberoamericano di Firenze: “Violenza di Genere in America Latina”
Ore 21, proiezione di Alis di Clare Weiskopf e Nicolas van Hemelryck
Evento gratuito, in collaborazione con CinematograFica e ArciGay Firenze

> Mercoledì 30 giugno al Piazzale degli Uffizi
proiezione di film + dibattito sui temi della biodiversità e i disturbi del gusto: disgeusia e anosmia

El sentido del cacao: en busca del gusto perdido di Alberto Utrera
Sembrando el futuro di Alberto Utrera
Evento gratuito. Alla presenza di esperti di biodiversità di Rete Semi Rurali e COSPE

I celebri chef del Celler di Can Roca rinomato ristorante tre stelle Michelin di Girona, Spagna, da sempre impegnati nel diffondere uno stile di vita ecosostenibile ci presenteranno due documentari di grande umanità e rispetto dell’ambiente dei quali loro stessi sono al contempo promotori e protagonisti.
Si creerà un dibattito positivo con il pubblico sull’importanza di proteggere la biodiversità per contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico e di sensibilizzare sui disturbi del gusto e dell’olfatto.

Alla prossima!

Adentro mio estoy bailando

Adentro mio estoy bailando 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 21 maggio 2023, ore 19.30 al Cinema La Compagnia

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Adentro mio estoy bailando

Regia: Paloma Schachmann, Leandro Koch
Anno: 2023
Produzione: Spagna
V.O.: spagnolo
Sottotitoli: italiano, inglese
Durata: 117 min
Genere: Documentario
Cast: Leandro Koch, Perla Sneh, Paloma Schachmann, César Lerner Rebeca Ianover

PALOMA SCHACHMANN
Musicista argentina, regista e ricercatrice specializzata in musica klezmer. Dal 2018 dirige Klezmer Culture, un progetto per la diffusione del klezmer in America Latina.

LEANDRO KOCH
Scrittore e direttore argentino. Ha studiato cinema all’Universidad del Cine. Ha scritto e diretto due cortometraggi,

Il cameraman argentino Leandro si guadagna da vivere con le riprese di matrimoni ebraici. Durante uno di quelli, si innamora di Paloma, la clarinettista del gruppo Klezmer. Per sedurla finge di girare di girare un documentario sulla musica tradizionale yiddish. Quello che Leandro non sa è che il suo “falso” progetto cinematografico lo porterà̀ a compiere un viaggio imprevisto in tutta l’Europa orientale alla ricerca delle ultime melodie klezmer rimaste.

Brujeria

Brujeria 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 21 maggio 2023, ore 17.00 al Cinema La Compagnia
on-demand dal 19/5 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Brujeria

Regia: Christopher Murray
Anno: 2023
Produzione: Cile, Messico
V.O.: spagnolo
Sottotitoli: italiano, inglese
Durata: 101 min
Genere: Drammatico
Cast: Valentina Véliz Caileo, Daniel Antivilo, Sebastian Hülk, Daniel Muñoz

Sulla remota isola di Chiloé alla fine del XIX secolo, Rosa, una ragazzina indigena, vive e lavora con il padre nella fattoria di un colono tedesco. Quando il padre viene barbaramente ucciso, per avere giustizia si rivolge a un’organizzazione di stregoni. Il film si ispira a un fatto storico, quello della lega di stregoni “Recta Provincia” in lotta contro la dominazione europea nell’isola sperduta del Cile.

CHRISTOPHER MURRAY
Laureato in Comunicazione Sociale e Regia Audiovisiva. Il suo primo film Manuel de Ribera, è stato presentato a Rotterdam, BAFICI, Biennale, Toulouse e ha vinto al SANFIC. Il film collettivo Propaganda, ha vinto il Premio della Giuria a Visions du Réel. El Cristo ciego è stato presentato in anteprima a Venezia e a San Sebastian.

Sobre Elas

Sobre Elas 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 21 maggio 2023, ore 17.00 al Cinema La Compagnia
on-demand dal 19/5 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Sobre elas

CORTOMETRAGGIO

Regia: Bruna Arcangelo
Anno: 2022
Produzione: Brasile
V.O.: spagnolo
Sottotitoli: italiano
Durata: 14 min
Genere: Corto-Documentario

Un’immersione in diverse alleanze femminili, che ritraggono movimenti di sostegno reciproco in cui diverse donne partecipano e rafforzano i legami e la rete di supporto, dimostrando che la liberazione femminile non è individuale, ma collettiva.

BRUNA ARCANGELO
Il suo primo documentario, Nômades do Mar, è stato trasmesso in anteprima su Canal Off (Globosat). Da allora, è stata autrice, regista e direttrice della fotografia di due documentari, cinque serie televisive per Canal Off e diversi progetti di contenuti per marchi internazionali come Nike, Corona, Skol e FARM.

Alis

Alis 1538 770 Entre Dos Mundos

Alis

Regia: Clare Weiskopf e Nicolas van Hemelryck
Anno: 2022
Produzione: Colombia, Cile, Romania
V.O.: spagnolo
Sottotitoli: italiano
Durata: 84 min
Genere: Documentario

Come immaginare il proprio futuro quando si nasce senza opportunità?
Dieci giovani donne risiedono in una casa per ragazze delle strade di Bogotá. Parlano della loro coinquilina, Alis. Alis è la somma delle loro esperienze, dei loro desideri, delle loro lotte. Alis è un’invenzione collettiva e allo stesso tempo uno spazio protetto che permette di esprimere verità dolorose.

CLARE WEISKOPF
Due volte vincitrice del Premio nazionale di giornalismo Simón Bolívar per il suo programma televisivo Pirry Specials. Ha diretto due lungometraggi: Amazona e Homo Botanicus. Clare è interessata a esplorare in profondità argomenti tabù, creando storie intime che costruiscono un viaggio emotivo in cui emergono domande fondamentali.

NICOLAS VAN HEMELRYCK
Come architetto e fotografo, il suo lavoro esplora la narrazione come base della “creazione di significato” collettivo e quindi del nostro comportamento e del nostro rapporto con tutto ciò che ci circonda. È membro della Accademia Colombiana di Cinema, Ha coprodotto con Francia, Scozia, Cile, Brasile e Stati Uniti. Il suo lavoro è stato sostenuto da Ibermedia, Sundance, Catapult, IDFA Bertha Fund e Tribeca.

Encanto

Encanto 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 21 maggio 2023, ore 11.00 al Cinema La Compagnia
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Encanto

Regia: Jared Bush,
Charise Castro Smith, Byron Howard
Anno: 2022
Produzione: Spagna
V.O.: spagnolo
Sottotitoli: italiano
Durata: 14 min
Genere: Thriller
Cast: Iván Hidalgo, Macarena Gómez, Pedro Casablanc, Xenia Tostado

In alto nelle montagne della Colombia c’è un luogo incantato chiamato Encanto. Qui, in una casa magica, vive la straordinaria famiglia Madrigal dove tutti hanno capacità fantastiche. Encanto ha vinto il Premio Oscar e il Golden Globe come Miglior film d’animazione.