catalogo film

Deserto particular

Deserto particular 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 20.00 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Deserto particular

regia: Aly Muritiba
produzione: Brasile, Portogallo, 2021
genere: drammatico, LGBTQ
lingua: portoghese – sott. italiano
durata: 120 min

Anteprima toscana

Daniel è stato sospeso dall’attività di polizia ed è sotto inchiesta interna per violenza.
Quando Sara, la sua storia d’amore su Internet, smette di rispondere ai suoi messaggi, decide di guidare verso nord alla sua ricerca, partendo per quella che apparentemente è una missione folle.
Mostra la foto di Sara in giro, ma nessuno sembra riconoscere la donna. Finché alla fine spunta un ragazzo che dice di poter mettere in contatto i due a condizioni ben precise.

ALY MURITIBA
regista, sceneggiatore, produttore
Mairi, Bahia, Brasile, 1979

Ha lavorato come agente di polizia penitenziaria mentre finiva gli studi. Da questa esperienza ha tratto spunto per realizzare due cortometraggi e un documentario: A fábrica, candidato agli Oscar; Pátio, selezionato alla Semaine de la Critique di Cannes; A gente, documentario di cui è protagonista. Nel 2015 ha presentato Tarantula alla Mostra di Venezia. Nello stesso anno ha diretto la sua opera prima Para minha amada morta (Global Filmmaking Award/Sundance) proiettato anche al Festival di San Sebastian. Nel 2018 ha presentato Ferrugem in anteprima al Sundance. Molto intensa la carriera televisiva, con serie realizzate per HBO, Globo, Netflix e GloboPlay.

Borom taxi

Borom taxi 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 17.00 in sala al Cinema La Compagnia (Saletta)
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Borom taxi

regia: Andrés Guerberoff
produzione: Argentina, 2021
genere: documentario
lingua: spagnolo, wolof – sott. italiano
durata: 61 min

Anteprima italiana

Mountakha è un migrante senegalese e un nuovo arrivato a Buenos Aires. A Dakar lavorava come camionista e cerca di trovare quel lavoro anche in questa nuova città. Mentre lavora come venditore ambulante, si chiede se il suo destino possa essere legato alla recitazione. Alcuni dei suoi nuovi amici hanno un legame speciale con il cinema.

ANDRÉS GUERBEROFF
Regista
Buenos Aires, Argentina, 1976

Borom Taxi, presentato in anteprima a Visions du Réel nel 2021, è il suo primo lungometraggio. Ricerca ed espone versioni sperimentali di dispositivi pre-cinematografici. Alcuni dei suoi lavori sono esposti in una mostra permanente al Museo del Cine Pablo Ducrós Hicken and Museo Lumiton. Tiene corsi su questo argomento.

Tengo miedo torero

Tengo miedo torero 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 18.00 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Tengo miedo torero

regia: Rodrigo Sepúlveda
produzione: Argentina, Messico, Cile 2020
genere: drammatico
lingua: senza dialogo
durata: 93 min

Tratto dal romanzo di Pedro Lemebel.
Ambientato alla fine degli anni ’80 a Santiago del Cile, racconta l’incontro tra La Loca del Frente, un vecchio travestito, e Carlos, un guerrigliero messicano. Il giovane salva La Loca dalla polizia e tra loro sboccia una relazione speciale, piena di dolore, giustizia e boleri. Carlos chiede a La Loca di tenere in casa alcune scatole, ma quello che non sa è che dentro ci sono le armi per assassinare il dittatore Augusto Pinochet.

RODRIGO SEPÚLVEDA
Regista, sceneggiatore e produttore
Santiago De Cile, 1959

Ha debuttato con il lungometraggio Un ladrón y su mujer, basato su un racconto dello scrittore Manuel Rojas. Padre nuestro è stato presentato in concorso per il miglior film straniero ai Premi Goya. Ha partecipato come regista e produttore di diverse serie televisive.
Tengo miedo torero, lungometraggio basato sul romanzo di Pedro Lemebel, ha richiesto più di dieci anni di lavorazione.

Bestia

Bestia 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 18.00 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Bestia

regia: Hugo Covarrubias
produzione: Cile 2021
genere: corto drammatico
lingua: senza dialogo
durata: 15 min

Anteprima toscana

Basato su fatti realmente accaduti, Bestia esplora la vita di un’agente della polizia segreta durante la dittatura militare in Cile. Il rapporto con il suo cane, il suo corpo, le sue paure e frustrazioni rivelano una triste frattura nella sua mente e in un intero paese.

HUGO COVARRUBIAS
Grafico e regista di animazione stop motion
Santiago, Cile, 1977

Fondatore della compagnia teatrale Maleza, pioniera nel mescolare teatro e animazione.
Regista dei cortometraggi: El almohadón de plumas basato sull’omonimo racconto dello scrittore uruguaiano Horacio Quiroga e La noche boca arriba basato sull’omonimo racconto dello scrittore argentino Julio Cortázar. E’ co-creatore e regista della serie Puerto Papel.
Bestia, il suo terzo cortometraggio, realizzato con la tecnica di animazione stop motion ha avuto l’anteprima al Festival d’Animazione di Annecy, è stato scelto al Sundance Film Festival ed è stato candidato al Oscar nella categoria Miglior cortometraggio di animazione.

Al Oriente

Al Oriente 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 15.00 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Al Oriente

regia: José María Avilés
produzione: Ecuador, Argentina 2021
genere: drammatico
lingua: spagnolo – sott. italiano
durata: 100 min

Anteprima toscana

Atahualpa lavora alla costruzione di una strada che porta verso Oriente. Nella regione si diffonde la voce su un immenso tesoro nascosto ai tempi della fondazione della colonia. Un pomeriggio, dopo che la sua ragazza, Rocío, ha lasciato la città, Atahualpa ha un presentimento: sente una voce distante che lo porta indietro di cent’anni.

JOSÉ MARÍA AVILÉS
Regista, produttore e programmatore Ecuador, 1988

Ha studiato regia all’Universidad del Cine di Buenos Aires e ha conseguito un Master in Creazione presso l’Elías Querejeta Zine Eskola di San Sebastián. I suoi film sono stati proiettati in festival come Rotterdam, San Sebastian, Mar del Plata, BAFICI, Márgenes, San Paolo, Biarritz, Underdox, tra gli altri. Al Oriente è stata presentata nel programma Biennale College alla 78 Mostra del Cinema di Venezia.

El círculo

El círculo 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 11.00 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

El círculo

regia: Iván Roiz, Álvaro Priante
produzione: Spagna 2021
genere: documentario
lingua: spagnolo – sott. italiano
durata: 72 min

Anteprima nazionale

Un ritratto crudo e a volte scomodo del processo di decostruzione ed esplorazione della mascolinità. Grazie all’ascesa del femminismo, si è acceso un riflettore critico su cosa significhi essere un uomo, una questione che gli individui di questo documentario cercano di incanalare attraverso “i circoli”: terapie collettive che servono sia come processo catartico che come luogo di incontro.

IVÁN ROIZ

ÁLVARO PRIANTE

¼ Anti Meridien

¼ Anti Meridien 1538 770 Entre Dos Mundos

Domenica 2 ottobre ore 20.30 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

¼ Anti Meridien

regia: Alex Noppel
produzione: Messico 2022
genere: corto – fiction
lingua: spagnolo – sott. italiano
durata: 19 min

Anteprima europea

Mabel ha 13 anni ed è attratta da Ambroz che ne ha 10, la cui madre gli proibisce di giocare con lei perché “è più grande di lui”. Il gioco tra i due si svolge in segreto e in un luogo proibito. L’innocenza di Ambroz gli impedisce di decifrare l’oscuro mistero che avvolge la vita di Mabel.

ALEX NOPPEL
Regista, fotografo, musicista, sceneggiatore,
Città del Messico, 1976

Laureato in Scienze della Comunicazione all’UIA, studia il Master in Documentario Creativo alla UAB di Barcellona. Il suo primo lungometraggio da regista, “Victorio”, ha vinto il premio “Miglior Opera Prima” al GIFF Messico e il premio del pubblico al Filme Socialak di Bilbao. Attualmente produce un documentario sulle donne migranti incinte al confine meridionale tra Messico e Guatemala. Oltre al cinema, la musica è uno dei suoi principali interessi, attualmente lavora su un progetto indie rock a Berlino.

Los minutos negros

Los minutos negros 1538 770 Entre Dos Mundos

Sabato 1 ottobre ore 20.30 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Los minutos negros

regia: Mario Muñoz
produzione: Messico 2021
genere: drammatico
lingua: spagnolo – sott. italiano
durata: 90 min

Anteprima europea

Tratto dal romanzo di Martín Solares.
Alla fine degli anni ’70, nella città petrolifera di Paracuán, il giovane tenente Vicente Rangel affronterà i giorni più bui della sua vita mentre cerca di catturare “Chacal” (lo sciacallo), un serial killer di bambine che si nasconde dietro una rete di corruzione e potere.

MARIO MUÑOZ
Regista, sceneggiatore, produttore
Città Del Messico, 1970

Nel 1997 Mario ha fondato la sua società Voces Imaginarias, con la quale ha realizzato campagne pubblicitarie di grande successo. Il suo primo cortometraggio, Mientras me muero, è stato nominato ai Premi Ariel. Nel 2008 ha diretto il suo primo lungometraggio, il thriller Bajo la Sal prodotto dalla Warner Brothers. Il suo nuovo film, il neo-noir Los Minutos Negros, sarà presentato in anteprima europea in concorso al Festival del Cinema Iberoamericano di Firenze.

Pele

Pele 1538 770 Entre Dos Mundos

Sabato 1 ottobre ore 19.00 in sala al Cinema La Compagnia (Saletta)
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Pele

regia: Marcos Pimentel
produzione: Brasile 2021
genere: documentario
senza dialogo
durata: 69 min

Anteprima nazionale

I muri della città brasiliana di Belo Horizonte sono inondati di immagini e parole dipinte, da splendidi murales a graffiti della vecchia scuola, da grida enigmatiche dal cuore alle furiose maledizioni. Marcos Pimentel dipinge un quadro della città come una tela per artisti, poeti e cittadini indignati. Frammenti di memoria e urla silenziose che rivelano desideri, paure, fantasie e sogni.

MARCOS PIMENTEL
Brasile, Regista, sceneggiatore e produttore indipendente.

Ha realizzato documentari creativi, vinto 92 premi in festival inematografici nazionali e internazionali e ha esposto il suo lavoro in oltre 700 festival in tutto il mondo. Pele (Skin) è il suo quinto lungometraggio documentario creativo. Vive e lavora a Belo Horizonte, in Brasile.

Plaza Catedral

Plaza Catedral 1538 770 Entre Dos Mundos

Sabato 1 ottobre ore 18.15 in sala al Cinema La Compagnia
on-demand dal 29/9 al 2/10 nella sala virtuale MYmovies

> acquista il tuo biglietto per la proiezione al Cinema La Compagnia

Plaza Catedral

regia: Abner Benaim
produzione: Panama, Messico, Colombia 2021
genere: drammatico – thriller
lingua: inglese, spagnolo – sott. italiano
durata: 94 min

Anteprima europea

Alicia ha perso una “vita perfetta”. Suo figlio di sei anni è morto. È perseguitata dal dolore e dal senso di colpa.
Vive in una ricca enclave circondata dai quartieri più poveri di Panama. Incontra Chief, adolescente furbo e di strada, che si prende cura delle auto. Una notte, Chief si presenta a casa di Alicia ferito da un colpo di pistola e implora di essere lasciato entrare. Fino a che punto si spingerà per aiutare un estraneo?

ABNER BENAIM
Regista, sceneggiatore, produttore
Panama City, 1971

È considerato un pioniere del cinema panamense. Ha rappresentato il suo Paese in tre occasioni con candidature ufficiali agli Oscar. Ha studiato Affari internazionali ed Economia alla Penn State University e regia cinematografica alla Camera Obscura di Tel Aviv. Nel 2014 ha fondato la società di produzione Apertura Films. I suoi film sono stati proiettati in festival prestigiosi come SXSW, IDFA, HOTDOCS e True/False, hanno ricevuto numerosi riconoscimenti e sono stati acclamati dalla critica internazionale.
Plaza Catedral, il suo ultimo lungometraggio, è la candidatura ufficiale di Panama agli Oscar.